giovedì 22 gennaio 2009

ISPIRIAMOCI AI FILM ... "VITA DA CAMPER"

Parto al contrario, cioè dalla 3^ ispirazione che ha lanciato Luisa "ISPIRIAMOCI AI FILM" e mi è venuto in mente la cosa che ci ha in qualche modo cambiato la vita o meglio ampliato la vita, il nostro camper. Sinceramente non abbiamo mai avuto gli incovenienti dei protagonisti di quel film, ma piuttosto bellissime vacanze o semplicemente corti weekend che però ti fanno staccare completamente dalla vita di tutti i giorni.
Qui eravamo per il ponte del 1° maggio al parco Nazionale d'Abruzzo, un luogo che per quanto riguarda la natura è incantevole. Abbiamo trovato un agricampeggio proprio davanti al lago di Barrea. Eravamo solo noi e altre due tende e i cavalli che ci passavano di fianco per andare a bere nel lago. Da lì siam partiti a piedi per visitare i due paesini più vicini.
Il nostro camperello ci ha veramente permesso di vedere tanti posti dove sicuramente non saremo mai andati, sia vicini che lontani.

Adesso devo fare in fretta le due prime ispirazioni altrimenti non mi metto più al pari. A fine anno tutte queste foto scrappate vorrei farci un bel libro...speriamo che la costanza sia con me.

mercoledì 21 gennaio 2009

TU CREDI ALLE FATE?

Il titolo del mio post è la 3^ ispirazione dell'art journal di gruppo.

Sinceramente è una domanda un po' particolare, che non ci si pone tutti i giorni. Ho pensato quindi alle fate che si possono incontrare tutti i giorni e la prima che mi è venuta in mente è mia figlia che tra l'altro si è anche vestita da Trilly quest'estate a Eurodisney.



Trilly è la fatina per eccellenza per quella fascia di età e lei vestita così non poteva che essere la mia fatina, quindi questo è quello che è venuto fuori.



Altre fate come queste, quelle della Bella Addormentata (rimaniamo sempre in tema di favole)


mi ricordano tanto la mia cara mamma e la mia cara suocera che fanno tante magie:

- mi tengono i figli quando ho bisogno

- cucinano tante cose gustose, tutte fatte con le loro manine

- aggiustano i vestiti (accorciano pantaloni, attaccano toppe)

e tante altre cose ancora.


Beh! Questo è quello che penso riguardo alle fate!

martedì 13 gennaio 2009

2^ ISPIRAZIONE...E LASCIAMOCI ISPIRARE

I CAMBIAMENTI TI SPAVENTANO?

La risposta è sì, abbastanza. Ad esempio non sono mai riuscita a decidermi di cambiare lavoro, ma ci ha pensato il lavoro a lasciare me (la ditta dove lavoravo a chiusto 3 anni fa). Devo dire che da quel momento la mia vita è migliorata, mi sono rilassata molto facendo semplicemente la mamma e la casalinga. Con i miei tanti hobby non potevo annoiarmi.
Mio marito ha detto che sono diventata un'altra persona, migliore!
Quindi non tutti i cambiamenti sono negativi, ma comunque non sono sempre semplici da affrontare.
Anche il fatto che gli anni passano e noi stiamo diventando sempre più grandi è un cambiamento tosto, ma non pensiamoci e godiamoci ogni momento con i nostri cari. Finchè i figli ci vengono dietro ogni occasione prendiamo il nostro camperello e partiamo per qualche destinazione vicina o lontana che sia...tanto per cambiare aria.
Ritornando a bomba, per la seconda ispirazione ho pensato a mio figlio che va verso l'adolescenza e al momento è il cambiamento che ho più sotto gli occhi ed essendo un'età difficile, dicono tutti, un po' la cosa mi spaventa.



Ma so che il mio Albi è un ragazzo in gamba e quindi ho tanta fiducia in lui e lui sa che può sempre contare su di noi.

lunedì 12 gennaio 2009

ART JOURNAL DI GRUPPO...

Finalmente ho uno stimolo in più per iniziare il mio art journal, una specie di "diario" su cui fissare alcuni pensieri con delle foto. E' da tempo ormai che leggo quello di Manu e riesce sempre a trasmettermi tanto. Vorrei anche io iniziarne uno cartaceo dove poter scrivere, scarabbocchiare, colorare, incollare, insomma sfogare al meglio la mia creatività, ma visto che ancora non ho la base su cui lavorare, inizio con il digitale.
Lo stimolo lo hanno dato 4civette sul comò che ci propongono:
Domanda n. 1
"CHE COSA DESIDERO PORTI QUEST’ANNO?”
Eccoci al dunque: se in un anno ci sono 52 settimane, ogni settimana si “risponde” alla domanda di Emily scrappando quello che abbiamo deciso di scrappare e alla fine avremo un mini art-journal con 52 paginette!!!
La mia proposta per voi è di formare qui sulle civette un gruppo italiano: chi desiderasse partecipare potrà inviare il proprio lavoro tramite la mail delle Civette in modo che possiamo postarli tutti insieme qui sul blog (naturalmente ciascuna è liberissima di postarli anche sul proprio o ovunque desideri, non è una sfida, ma un VIAGGIO INSIEME!!!) e poi mettere il link nei commenti ai post di Emily in modo che possa vedere tutti i nostri lavori.
Ovviamente non c’è nulla di obbligatorio, la proposta è libera, si può anche non fare tutte le settimane, il bello è divertirsi ed avere un appuntamento fisso…
COME FARSI "SCRAPPARE" UN’OCCASIONE DEL GENERE PER INIZIARE IL MIO ART JOURNAL??

Ecco intanto la mia prima pagina:


domenica 11 gennaio 2009

CHE COSA HO FATTO IN TUTTO QUESTO TEMPO?


Allora... cominciamo con il mercatino! Anche quest'anno siamo state veramente soddisfatte di come è andata, anche più dell'anno scorso. Le nostre creazioni sono piaciute molto, oltre ad aver venduto quasi tutto ( gli ultimi giorni non facevamo altro che dire "mi dispiace ma li abbiamo finiti, il prossimo anno ne faremo di più), abbiamo ricevuto anche tantissimi complimenti.
Addirittura sono ritornate a cercarci diverse persone che erano venute l'anno precedente.
E' stata dura preparare tutte quelle cose in poco tempo e ci siamo ripromesse di non aspettare l'ultimo momento per iniziare le produzioni, ma di cominciare subito, per lo meno a realizzare i nuovi prototipi e poi come ho già detto di diversi articoli dobbiamo aumentare le quantità.
Mi piacerebbe integrare le creazioni in pasta di mais anche con il country painting e il cucito creativo, ma sono per me entrambi un mondo sconosciuto e quindi dovrei darmi da fare.

Qualcuna di voi sa dirmi dove posso fare un corso sul country painting, magari vicino alla mia regione (Marche)?

Quest'anno avevo anche una scrapper come vicina di casetta, Alice, che ha realizzato tante belle card e tanto altro. Da lei ho acquistato dei bellissimi post-it da regalare ad alcune mie amiche confezionati una meraviglia.
Se per caso avete delle idee su cosa realizzare con delle decorazioni in pasta di mais, non esitate a contattarmi, magari se le realizzerò, ve ne invierò una!
Per ora ciao, ma a prestissimo perchè devo pubblicare presto qualcosa che bolle in pentola...
Bye...

sabato 10 gennaio 2009

RIECCOMI DOPO UNA BELLISSIMA VACANZA IN MONTAGNA

E' una vita che non scrivo più sul mio blog, ma prima il mercatino di Natale fino al 24 sera (arrivati alle 21:00 a cena per festeggiare la vigilia dopo aver smontato e caricato tutto) e poi il 26 partenza destinazione Val di Fassa... praticamente niente tregua.

Ma in montagna ci siamo rilassati, tra lunghe passeggiate e sciate.
Ecco già devo ripartire per riprendere mio figlio a pallavolo...a presto.